CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO PROVINCIALE DI RAVENNA
27 aprile 2016

Riconoscimento per la Parrocchia di S.M. del Torrione nel torneo nazionale educativo "Campioni nella vita"

Nella vita, come in campo, le diversità non sono un limite

Si è concluso il Torneo Educativo Nazionale “Campioni nella Vita” parallelo al torneo JUNIOR TIM CUP, ovvero un torneo giovanile di calcio a 7 organizzato da TIM, Lega Serie A e Centro Sportivo Italiano che ha fatto scendere in campo per il quarto anno consecutivo i ragazzi Under 14 all’interno del progetto di TIM “Il calcio è di chi lo ama”, promuovendo così la buona pratica sportiva fatta di valori, lealtà e divertimento puro.
Riconoscimento per la Parrocchia di S.M. del Torrione nel torneo nazionale educativo "Campioni nella vita"

Un’apposita giuria ha osservato con attenzione tutti gli elaborati che sono stati caricati sulla piattaforma del sito www.juniortimcup.it e, dopo attenta valutazione ha deciso di assegnare alla nostra Parrocchia cittadina di Santa Maria del Torrione uno dei “premi cittadini” messi in palio, ovvero da un kit di materiale sportivo (palloni, pettorine, ecc), come miglior progetto regionale.

I ragazzi di tutte le squadre d’Italia avevano il compito di organizzare un’attività rivolta al prossimo e raccontarla come meglio credevano: regalando un sorriso agli altri avrebbero potuto conquistarsi il sogno di giocare allo Stadio Olimpico prima della finale della TIM CUP. Il Torrione ha presentato un progetto dal titolo “Tutti in campo… si balla!” realizzato assieme alla Scuola di Ballo Malpassi: per vivere al meglio il loro terzo tempo e diventare campioni nella vita, i ragazzi hanno preso parte ad una lezione di un corso di ballo organizzato per ragazze diversamente abili, facendo loro da partner. I ragazzi hanno passato un pomeriggio con le ragazze, facendole ballare e divertire ed imparando essi stessi a ballare. È stata un’esperienza che ha reso felici le ragazze del corso, ma anche gratificato ed insegnato tanto ai ragazzi, perché nella vita, come in campo, le diversità non sono un limite! Il video realizzato è disponibile su https://youtu.be/rgr3jarWtoA.

Crediamo che questo risultato sia molto più importante della finale nazionale, mancata per un soffio, sul campo: a dimostrazione che si può essere sportivi ed allo stesso tempo persone con valori molto importanti, esempi per tutte le persone, esempi che gli sportivi "professionisti" - purtroppo - non sono in grado di dare ultimamente.

Ci teniamo a complimentarci con i ragazzi dell’Oratorio di S. M. del Torrione per gli ottimi risultati conseguiti dentro e fuori dal campo, e a ringraziare tutti gli oratori, i parroci e tutti coloro che hanno dedicato parte del proprio tempo (tra cui i nostri dirigenti Marco Fiammenghi e Sergio Casadio) per permettere di vivere ai ragazzi delle esperienze non solo sportive ma anche valoriali, educative ed emozionanti e di realizzare gli elaborati.

Riconoscimento per la Parrocchia di S.M. del Torrione nel torneo nazionale educativo "Campioni nella vita"